Travel 2.0 Blog Travel 2.0 + Travel2.0Newsletter     17 Nov 2017  
Travel 2.0 Il Kit 2.0 per il mio web
  Richiedi tuo CHECK-UP
(Cosa è il check-up?)
 
Nome aziendale * Indirizzo web *
E-mail * Inserisci il codice *
Accetto le condizioni di sicurezza e privacy
Visualizza nuovo codice
* campi necessari
 
Travel2.0
:: Quasi 10 anni di social. E' tempo di pagelle!
24/09/2013 11:35:13
:: Soltanto "50 persone hanno visto questo post": aumentiamole!
10/09/2013 12:06:32
:: Nasce TripAdvisor Connect: pay per clic su TripAdvisor e oltre
26/08/2013 18:23:25
:: Social chiusi per ferie? Come continuare a gestire i propri spazi...anche in estate!
19/07/2013 12:05:39
1 Post
:: L'importanza di essere...geo!
01/07/2013 18:26:48
:: Video Instagram, viaggio al centro dei social
24/06/2013 13:44:17
:: Arrivano gli hashtag su Facebook: bel colpo per le strutture ricettive!
17/06/2013 09:34:21
:: Il nome della nostra struttura tra le keyword di Google Adwords? Ieri no, oggi sì.
05/06/2013 18:49:48
:: Google Adwords: il giallo che passa inosservato
30/05/2013 15:20:02
:: Medioriente, Giappone e USA: ecco chi spende di più per una vacanza in Italia
24/05/2013 10:23:52
Tutti gli articoli >>
 

   
Booking Engine sul sito? I clienti te lo chiedono!
10/05/2011 18:20:21
Inserito da Michele Amadori & Francesca Campigli
 

Abbiamo già parlato più volte di booking-engine. Un po' per approfondire l'argomento, un po' per sfizio e curiosità abbiamo lanciato un mini sondaggio su Facebook con questa domanda:

Quanto reputi utile avere il booking online sul sito della struttura ricettiva?

Come target non avevamo proprietari o gestori di strutture ricettive, bensì utenti e quindi ipotetici turisti in cerca di hotel e agriturismi dove soggiornare.


Le possibili risposte erano 6, di cui 3 positive (fondamentale, molto, abbastanza) e 3 negative (sufficiente, poco, inutile).

 
 
Your RSSBloglinesiGoogleMicrosoft LivemyMSNNetvibesNewsgatorTechnoratimyYahoo
 
:: Lascia un commento    |   :: Leggi l'articolo ed i commenti
 
 
Profilo personale per aziende: una scelta da evitare. Pt. 2
26/04/2011 11:31:45
Inserito da Michele Amadori
 

Cari amici di Travel 2 (amici? forse dovrei dire fan!), bentornati. Avete trascorso un bel week end di Pasqua?

L'altra volta vi avevamo lasciato con la prima puntata del processo di "disintossicazione dai profili personali"; avevamo parlato della violazione dei termini d'uso di Facebook, dei vantaggi a livello gestionale e della maggiore "leggerezza" del Mi Piace rispetto all'amicizia.

Oggi vediamo altri tre importanti aspetti che dovrebbero definitivamente dissuadere le aziende dal costruire profili personali, passando ai profili aziendali.

 
 
Your RSSBloglinesiGoogleMicrosoft LivemyMSNNetvibesNewsgatorTechnoratimyYahoo
 
:: Lascia un commento    |   :: Leggi l'articolo ed i commenti
 
 
Profilo personale per aziende: una scelta da evitare. Pt. 1
22/04/2011 11:26:49
Inserito da Michele Amadori
 

Nonostante Facebook da ormai circa tre anni abbia pensato bene di realizzare le pagine aziendali o profili pubblici, per dare spazio alle imprese che desiderano avventurarsi nel social media marketing o semplicemente rimanere in contatto con i propri clienti, ancora oggi, un'altissima percentuale di aziende sono presenti su Facebook con dei profili personali.

E non si tratta soltanto di aziende che già da tempo si sono iscritte commettendo questo errore (anche prima delle pagine era possibile creare un "Gruppo" che senza dubbio era più azzeccato di un profilo personale), ma quotidianamente nuove imprese che si affacciano alla finestra di Facebook, finiscono per entrare come utente privato.

 
 
Your RSSBloglinesiGoogleMicrosoft LivemyMSNNetvibesNewsgatorTechnoratimyYahoo
 
:: Lascia un commento    |   :: Leggi l'articolo ed i commenti
 
 
Il lato secondario di Google Adwords
18/04/2011 10:24:48
Inserito da Michele Amadori
 

E' una usanza piuttosto comune degli utenti web quella di non prendere troppo in considerazione le inserzioni di Google Adwords o i link sponsorizzati in generale.
I risultati che al termine di una ricerca su Google appaiono in alto oppure sulla colonna di destra, spessissimo vengono snobbati e addirittura etichettati come falsi o non veritieri, rispetto a quelli che emergono nel corpo principale della pagina.
Il ragionamento comune alla base di questo pensiero nella stragrande maggioranza dei casi è sempre questo: "loro per essere qui hanno pagato, gli altri no".
In linea di massima il ragionamento è corretto, ma andando più a fondo e conoscendo come stanno realmente le cose, l'etichetta dispregiativa affibbiata a chi compra le inserzioni di Google Adwords non è corretta. Anzi.

 
 
Your RSSBloglinesiGoogleMicrosoft LivemyMSNNetvibesNewsgatorTechnoratimyYahoo
 
:: Lascia un commento    |   :: Leggi l'articolo ed i commenti
 
 
Il monitoraggio della brand reputation: un'attività da inserire in agenda
06/04/2011 11:22:43
Inserito da Michele Amadori
 

Spesso si parla di come costruire la brand reputation. Anche su queste pagine abbiamo sottolineato più volte l'importanza della reputazione online, di come costruirla e di come alimentarla.

Ci siamo appena soffermati, invece, sull'importanza del monitoraggio della brand reputation e dunque sul mantenimento della stessa.

 

 
 
Your RSSBloglinesiGoogleMicrosoft LivemyMSNNetvibesNewsgatorTechnoratimyYahoo
 
:: Lascia un commento    |   :: Leggi l'articolo ed i commenti
 
 
Web 2.0 e Turismo: tanta curiosità e ancora molte incertezze negli operatori
04/04/2011 13:24:09
Inserito da Michele Amadori
 

Grande fermento nel settore turistico-ricettivo. Con la stagione 2011 ormai alle porte, in tutta la regione si stanno tenendo diverse iniziative dedicate alla promozione turistica della Toscana.

Di particolare interesse per il mondo del Travel 2.0, c'è da segnalare il seminario che si è svolto a Lucca presso la Camera di Commercio dal titolo "L'e-commerce nel settore turistico-ricettivo e agroalimentare: aspetti legali e di marketing".

 
 
Your RSSBloglinesiGoogleMicrosoft LivemyMSNNetvibesNewsgatorTechnoratimyYahoo
 
:: Lascia un commento    |   :: Leggi l'articolo ed i commenti
 
 
Quanto ascolti i tuoi clienti?
28/03/2011 10:42:54
Inserito da Michele Amadori & Francesca Campigli
 

Abbiamo più volte affrontato e sottolineato l'importanza e la necessità per una struttura ricettiva di essere presente on line.

Sappiamo che la gestione dei social network deve puntare alla qualità e alla condivisione di contenuto di valore.

Abbiamo affermato che è estremamente importante tenere costantemente aggiornati i propri spazi web, dal momento che sono proprio questi a fornire all'azienda il contatto diretto con il proprio cliente reale o potenziale.

E abbiamo sottolineato più volte che il perno dei social e del Web 2.0 è la conversazione.
 

 
 
Your RSSBloglinesiGoogleMicrosoft LivemyMSNNetvibesNewsgatorTechnoratimyYahoo
 
:: Lascia un commento    |   :: Leggi l'articolo ed i commenti
 
 
[Foursquare] - Il sindaco di Cecina (vero) Stefano Benedetti incontra il sindaco di Cecina (su 4SQ) Diego Orzalesi
23/03/2011 19:09:19
Inserito da Diego Orzalesi
 

“Si è svolto ieri l’atteso incontro tra i due sindaci del Comune di Cecina, Stefano Benedetti, sindaco eletto dalla cittadinanza, e Diego Orzalesi, sindaco eletto dal GeoSocialNetwork Foursquare.

Al centro del dibattito le politiche sociali messe in atto dall’attuale organo di governo comunale. A seguito di una attenta valutazione sugli impegni in agenda dei due primi cittadini è stato reso pubblico il calendario dei prossimi appuntamenti di valutazione/verifica delle azioni identificate come condivise.

Al termine del proficuo incontro, Benedetti ha dichiarato che sono in fase di studio convenzioni con i principali produttori di telefonia (ndr. si vocifera il nome di Eppol) per dotare il personale comunale di smartfon adatti alla georeferenziazione delle venues più interessanti. Orzalesi si manifesta inoltre ottimista circa la possibilità di essere eletto prossimamente nelle liste comunali andando a dirigere l’Assessorato al Check-in…”

Nella foto: sulla sinistra Diego Orzalesi, sulla destra Stefano Benedetti, sindaco vero di Cecina..

 
 
Your RSSBloglinesiGoogleMicrosoft LivemyMSNNetvibesNewsgatorTechnoratimyYahoo
 
:: Lascia un commento    |   :: Leggi l'articolo ed i commenti
 
 
Quando il Tour Operator diventa 2.0: il caso Tuscan Spirit
15/03/2011 11:31:52
Inserito da Michele Amadori
 

Con lo sviluppo del massiccio utilizzo del Web all'interno del settore turistico e non ultimo con la diffusione del Web 2.0, alcune figure "storiche" del settore turistico come i tour operator hanno rischiato l'estinzione.

Nell'epoca del Web 2.0, infatti, rimanere saldamente attaccati ai metodi di lavoro degli anni '90 o dei primi anni del 2000, sarebbe stato come chiudere gli occhi di fronte alle nuove logiche di mercato, mettendo a serio rischio la sopravvivenza dell'attività stessa.

 
 
Your RSSBloglinesiGoogleMicrosoft LivemyMSNNetvibesNewsgatorTechnoratimyYahoo
 
:: Lascia un commento    |   :: Leggi l'articolo ed i commenti
 
 
GEOagriturismo o GEOhotel, perché no? ;-)
10/03/2011 15:57:45
Inserito da Michele Amadori
 

Riprendiamo il discorso relativo ai Geo Social Network lasciamo in sospeso pochi giorni fa e cambiamo punto di vista rispetto al precedente articolo.

Se dal punto di vista della domanda l'appeal dei social media basati sulla geolocalizzazione è il gioco, la competizione con gli amici e la corsa a chi diventa mayor del bar preferito, quale può essere il vantaggio per il lato dell'offerta, in particolare nel settore turistico?

Data la recente esplosione del fenomeno geosocial, non è semplice rispondere a questa domanda, o meglio è possibile immaginare degli scenari probabili, ma che al momento non si sono ancora venuti ad affermare in modo diffuso.

 
 
Your RSSBloglinesiGoogleMicrosoft LivemyMSNNetvibesNewsgatorTechnoratimyYahoo
 
:: Lascia un commento    |   :: Leggi l'articolo ed i commenti
 
 
Travel 2.0+
 
   
banner book-up guida
   
   
   
   
Collegamenti sponsorizzati
Travel 2.0_kit
Scopri Travel 2.0 +
   
Consulting
Richiedi subito il Check-up
PCA Piano di Crescita Aziendale
Scarica la brochure PCA
Scarica il Magazine
Scarica il Magazine
   
MyWeb 2.0
MyWeb 2.0
Cliente
Cliente
Albatros Bol
Albatros Bol
   
banner book-up
   
Vacanza in agriturismo in Italia
   

 

 

Indietro [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] Avanti

 
» Condizioni di Sicurezza e Privacy  

Travel 2.0
Via del Polo Tecnologico 4
57023 Cecina (LI)

CONTATTI:
Tel.: 0586.635756
Fax: 0586.635711
E-mail: info@travel2.it
RAGIONE SOCIALE:
Uplink Web Agency S.r.l.
Via del Polo Tecnologico 4
57023 Cecina (LI)
Partita IVA 01350780498
REA 120478
Iscritto al ruolo C.C.I.A.A. Livorno
N. iscrizione Ufficio Registro delle Imprese 01350780498
Capitale sociale 65.000,00 Euro i.v.
Uplink Web AgencyItalia Promozione